Automazione

L'automazione industriale, le telecomunicazioni e la robotica: nel 2016 hanno costituito la fetta più importante delle fusioni e acquisizioni nel mondo. Le operazioni in questo settore hanno sfiorato i 700 miliardi di dollari. Non solo: in un anno di calo generalizzato delle M&A (-19% sul 2015, secondo i dati Mergermarket), il comparto tecnologico ha messo a segno una crescita delle operazioni del 3% rispetto all’anno precedente. Nemmeno le utilities e l’energia hanno saputo fare meglio: il bilancio globale delle fusioni di questo settore si è infatti chiuso con meno di 600 miliardi di dollari.

Nessun commento ancora

Lascia un commento